top of page
  • Immagine del redattoreAvv. Giulia Aldini

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO "Gratuito Patrocinio"

Si comunica che a partire dal 29.05.2019 la scrivente, Avv. Giulia Aldini, a seguito di una valutazione sui requisiti di attitudine e esperienza professionale è stata, su sua richiesta, iscritta nell'elenco degli Avvocati per il patrocinio a Spese dello Stato per le materie Civile e Volontaria Giurisdizione.


In allegato comunicazione dell'Ordine Forense di Forlì-Cesena.

Il patrocinio a spese dello Stato consente ai cittadini non abbienti, al fine di essere rappresentati in giudizio sia per agire sia per difendersi, di poter nominare un avvocato inserito negli appositi elenchi e farsi assistere a spese dello Stato, purché le pretese del cittadino non risultino manifestamente infondate

Per l’ammissione è necessario avere un reddito annuo imponibile, secondo l'ultima dichiarazione dei redditi, non superiore a euro 11.493,82 (d.m. 16 gennaio 2018 in GU n. 49 del 28 febbraio 2018).

Se l'interessato convive con il coniuge, l’unito civilmente o con altri familiari, il reddito è costituito dalla somma dei redditi conseguiti nel medesimo periodo da ogni componente della famiglia, compreso l'istante.

Avv. Giulia Aldini

79 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


Les commentaires ont été désactivés.
bottom of page